Bruno Bertini
   
Corso Sub
   

partitodemocrat


PD: "L' Ospedale di Pantalla viene depotenziato e Ruggiano non batte ciglio".


Al Sindaco di Todi era stato affidato un mandato preciso dal Consiglio Comunale: impegnarsi sui tavoli regionali affinché il nostro ospedale fosse restituito alle sue funzioni, chiudendo definitivamente l’esperienza come nosocomio dedicato esclusivamente all’emergenza Covid.

todicivicanuovo


Todi Civica: "È ora di fare sentire la voce del territorio che, evidentemente, non ha rappresentanti istituzionali a difenderlo".


Il documento approvato ieri in consiglio regionale sul potenziamento della rete ospedaliera regionale è, per la media valle del Tevere, per i suoi cittadini e per l'ospedale comprensoriale, una grande presa per i fondelli.

PEPPUCCIF


Peppucci (Lega): “La giunta continuerà il confronto con il governo affinché la struttura venga potenziata con posti di Terapia Intensiva”


“L’approvazione unitaria dell’atto inizialmente proposto dalla Lega e condiviso da tutto il Consiglio, che impegna la Giunta regionale a proseguire il costante dialogo con il governo nazionale affinché l’ospedale di Pantalla venga potenziato, è una vittoria per l’intera comunità Umbra”, ha dichiarato il consigliere regionale della Lega, Francesca Peppucci.

martaa1


La giunta comunale, ha approvato  l’erogazione di un contributo straordinario agli enti gestori dei centri estivi presenti sul territorio comunale.


Il potenziamento dei centri estivi organizzati dai Comuni sarà sostenuto dallo Stato. Il Dipartimento della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri sta erogando i 135 milioni previsti dal decreto Rilancio (art. 105) ai Comuni che hanno offerto la disponibilità di organizzare attività per i minori tra i 3 e i 14 anni.

LOGO5STELLE


Movimento 5 Stelle: "I nostri sindaci si sono vantati sulla nostra pelle, hanno promesso mari e monti, ma per ottenere cosa?"


Alla comunità della Media Valle Tevere era stato chiesto un gesto di grande sensibilità, di altruismo, di solidarietà. Era stato chiesto di rinunciare al proprio ospedale per metterlo a disposizione di tutta l'Umbria, di sopportare il fatto che divenendo struttura Covid, nessuna prestazione ordinaria sarebbe stata più erogata.

todicivicanuovo


Todi Civica: "Abbiamo sempre sostenuto la necessità di gestire la pubblica amministrazione con logiche di territorio e non di partito e coalizione".


C'è una parola, sostanziale, che non torna in tutta la​ vicenda dell'ospedale di Pantalla ed è l'avverbio "temporaneamente". Perché l'individuazione del l'ospedale comprensoriale della MvT come presidio Covid doveva avere carattere temporaneo, data l'eccezionalità della pandemia. Quel temporaneo, invece, sta via via divenendo permanente, come nella migliore tradizione italiana.

RU486


"Il ricovero di tre giorni è inutile dal punto di vista medico".


Con la nuova Deliberazione del 10 giugno 2020, n. 467, contenente le “Linee di indirizzo per le attività sanitarie nella fase 3”, la Regione ha deciso di modificare le prescrizioni della DGR 1417 del 4 dicembre 2018 sulla RU486, “relativamente all’opportunità di somministrare la RU486 in regime di ricovero in day hospital”.

peppucciffff


“A differenza di quanto dichiarato dalla sezione tuderte del PD, non solo l’Ospedale di Pantalla non chiuderà, “ma dal 13 luglio ripartirà anche l’attività di chirurgia". 


“Il Pd tuderte sta maldestramente tentando di coprire le colpe degli anni in cui era al governo della Regione, con chiacchiere inutili e polemiche infondate”, lo afferma il consigliere regionale della Lega, Francesca Peppucci secondo la quale “le accuse, mosse dagli esponenti locali del Partito democratico, non sono che un inutile tentativo di mascherare le macerie che hanno lasciato nella regione dopo cinquant’anni di malgoverno”.

   
© ALLROUNDER