Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

RUGGIANOELETTO1. È stata un successo andato ben al di là delle aspettative l’inaugurazione del Parco Beverly Pepper, il primo parco monotematico di scultura contemporanea in Umbria e il primo dell’artista nel mondo, avvenuta sabato 14 settembre sul Piazzale della Rocca. Oltre 500 ospiti hanno salutato il parco di sculture, in un percorso immerso nel verde del colle che sovrasta la città, che collega la Consolazione con il centro storico. Alla cerimonia, aperta dal Sindaco Antonino Ruggiano con interventi dell’assessore Primieri, dell’assessore regionale Cecchini, del curatore Joseph Becherer, dell’architetto Paolo Luccioni, del presidente della Fondazione Pepper Michele Ciribifera e di John Pepper, figlio dell’artista, hanno preso parte importanti personaggi come il nuovo sottosegretario ai Beni Culturali Lorenza Bonaccorsi ed il popolare attore italo-americano Giancarlo Esposito, della serie Breaking Bad.

2. La Media Valle del Tevere si schiera compatta a difesa dell’Ospedale di Pantalla contro l’ipotesi di chiusura del punto nascita. Sabato 31 agosto si è tenuto in proposito nella sede del nosocomio un Consiglio Comunale “Grande”, aperto ai contributi dei cittadini con la partecipazione di tutti i sindaci interessati, di Marsciano, Deruta, Massa Martana, Collazzone, San Venanzo, Montecastello di Vibio e Fratta Todina. “A prescindere dalle idee e dalle provenienze politiche, gli otto sindaci del territorio hanno deciso di lavorare insieme, a partire dalla difesa del nostro presidio ospedaliero”, ha commentato il sindaco di Todi Antonino Ruggiano. “L’azione congiunta, per il momento, ha già ottenuto il decisivo risultato di aver scongiurato la chiusura del punto nascita, che era stata decisa per il mese di Agosto”.

3. Grande successo per la seconda edizione del Todi Ferrari Day, che domenica 15 settembre ha visto Piazza del Popolo invasa da una cinquantina di quelle vere opere d’arte che sono i gioielli della casa di Maranello. Ed il legame con la Ferrari si consoliderà sabato 21 settembre, quando Todi ospiterà una tappa della Ferrari Cavalcade Classiche 2019, l’annuale mostra itinerante di Ferrari d'epoca, dal 1948 al 1970, selezionate tra i modelli più significativi ed autentici provenienti da tutto il mondo.

4. È scomparso a fine agosto, dopo una lunga malattia, il Professor Marco Grondona, una delle figure più eminenti del panorama culturale tuderte e nazionale. Docente alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università di Pisa nelle materie di drammaturgia e critica musicale, è stato - accanto alla sua vastissima produzione scientifica - autore di numerosi testi riguardanti la città di Todi, tra i quali la guida "Todi storica ed artistica", insieme al Padre Carlo.

5. Scrittori tuderti in evidenza. In occasione del recente Todi Festival, presso la Sala del Consiglio sono stati presentati i libri “Strategie politiche e memorie familiari dell’aristocrazia di Todi tra XVI e XX secolo”, di Filippo Orsini, e “Margherita Sarfatti. Più”, di Massimo Mattioli.

6. Presentato venerdì 13 settembre il catalogo della mostra diffusa Todi Open Doors, ospitata dagli androni dei palazzi storici del centro di Todi. Curata da Andrea Baffoni, Francesca Duranti e Massimo Mattioli, ha esposto installazioni degli artisti Bigi, Bonacci, Ciribifera, Ficola, Losvizzero, Patacchia, Ranchicchio, Pinzari e Santoro.

Comunicato stampa Amministrazione Comunale di Todi.

   
© ALLROUNDER