Bruno Bertini
   
FacebookTwitterGoogle BookmarksRSS Feed
Pin It
   
   

MasterGreenComunicato stampa "Comune di Todi Comunicazione".

Alunni ed insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado del Comune di Todi saranno presenti alla giornata conclusiva del progetto didattico di promozione alla raccolta differenziata “MasterGreen, avanzi da leccarsi i baffi”, promosso da Comune di Todi e GEST Gesenu nell'anno scolastico 2016/2017, che si svolgerà martedì 9 maggio alle ore 10.30 nella Sala del Consiglio Comunale di Todi alla presenza del referente dei progetti didattici Gesenu e di rappresentanti dell'Amministrazione comunale.

Il percorso di MasterGreen ha permesso di collegare, in modo intelligente e divertente, il mondo della scuola e l’educazione ambientale al tema dello spreco alimentare ed il corretto riciclo della frazione organica umida.

Il progetto ha offerto l’opportunità di avvicinarsi alla natura come prima fonte di apprendimento del ciclo vitale da imitare per un uso e consumo responsabile delle risorse disponibili da salvaguardare per il futuro. MasterGreen rappresenta una nuova avventura per esplorare lo straordinario mondo del riciclo della materia organica destinata a trasformarsi, in tal modo, in fertilizzante naturale.

Il progetto, strutturato in due percorsi distinti per le scuole dell’infanzia e quelle primarie e secondarie di primo grado, ha previsto per le scuole dell’infanzia degli incontri insieme agli esperti Gesenu affiancati dal simpatico testimonial “Enrico il lombrico”, creato per illustrare ai bambini cosa sono i rifiuti organici e come si trasformano in concime di qualità. Mentre le scuole primarie e secondarie di primo grado si sono cimentate nella compilazione di un magazine cartaceo il “MasterGreen Magazine” con giochi, redazione di articoli, idee, suggerimenti, ecoricette e contributi vari volti alla sensibilizzazione sul non spreco alimentare ed il corretto riciclo dei rifiuti organici.

Durante la giornata conclusiva del progetto verranno premiati i migliori MasterGreen Magazine realizzati dalle scuole primarie e secondarie di primo grado, e saranno resi noti i dati sul numero dei partecipanti, scuole vincitrici e premi vinti.

   
© ALLROUNDER